Le Terme Romane

Identificata con l’antica Marcina, la colonia etrusca che Strabone descrive nella sua opera geografica, Vietri sul Mare vanta un’importante tradizione archeologica. Nel 1991, furono riportati alla luce alcuni ambienti termali di epoca romana, risalenti probabilmente al I secolo A.C. Le strutture si trovano in località Bagnara di Marina di Vietri, il cui toponimo già di per sé conserva il riferimento ai bagni termali. Delle terme, situate a ridosso della parete rocciosa, si conservano vari ambienti: uno circolare con nicchie e due vani di accesso, un altro a pianta rettangolare ed un terzo il cui pavimento era sospeso su pilastrini sotto i quali circolava aria calda.Sulla struttura termale (non si sa se parte di una villa marittima romana o impianto pubblico) fu realizzata nel 1700 una “faenzera”, una tipica fabbrica per la produzione di “riggiole” ed oggetti in maiolica. I vani termali sono situati in Via G. Pellegrino, 142 all’interno del Ristorante Pizzeria Antica Bagnara.

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest