Teatro Verdi

Il Teatro Municipale Giuseppe Verdi fu inaugurato nel 1872 con la rappresentazione del “Rigoletto”. Il modello architettonico si affianca al San Carlo di Napoli ma le proporzioni sono più piccole, può ospitare infatti circa 800 persone. Di particolare pregio è il soffitto che raffigura il musicista Gioacchino Rossini intento a dirigere le sue opere mentre viene ispirato dalle nove muse. Dal 2007 il direttore artistico è l’israeliano Daniel Oren. Da allora il teatro Verdi di Salerno si è affermato nel panorama lirico nazionale come teatro di eccellenza, con una programmazione selezionata e caratterizzata dalla presenza di artisti di fama nazionale ed internazionale e ponendosi, nonostante le dimensioni ridotte, in competizione con altri grandi teatri nazionali.

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest