Castellabate

Il borgo che avrete visto nel film ‘Benvenuti al Sud‘, dove un cittadino milanese, impiegato postale, superando pregiudizi e credenze del nord, si innamora perdutamente di questo piccolo gioiello affacciato sul mare. Il centro storico di Castellabate è riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’umanità. Il borgo conserva ancora la struttura urbana medievale. Stradine, vicoletti, archi, brevi gradinate, palazzi, slarghi e case intercomunicanti, si rincorrono spalancandosi sul verde del pendio che digrada verso il mare splendente. La frazione costiera di Santa Maria, preannuncia il fascino che poi si svela nella ragnatela di strette stradine che conducono alla piazza rettangolare, da cui si gode il panorama della vallata che scende al mare lucente di Licosa.

Come raggiungere Castellabate: in estate, il Metrò del Mare collega Salerno con il porto di San Marco.

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest